Stampa

funghi-porcini-2.jpgI Monti Cimini, tra Roma e Viterbo, ricoperti di secolari boschi e monumentali castagneti, sono famosi per i Funghi Porcini e le tradizionali ricette, come carpaccio di fungi porcini freschi, paste e zuppe di porcini, funghi arrosto con finocchietto selvatico, porcini e patate, polenta e porcini...

Una terra modellata dall'antico Vulcano Vicano, dolci colline e ripidi pendii dove ancora oggi si conservano preziose tradizioni enogastronomiche in cui regnano i funghi porcini che caratterizzano la nostra cucina dall'antipasto al secondo e al contorno. Squisito il Carpaccio di porcini freschi a fettine con limone, sale, pepe ed aromi, oppure porcini e pecorino. Superbe le fettuccine con funghi porcini a pezzettoni, la profumatissima zuppa di funghi porcini con pan bruscato. E poi i secondi con le parti più nobili del fungo, il cappello intero oppure a pezzettoni con gambo, conditi con aromi spontanei delle nostre campagne, da servire anche su un letto di patate o per nobilitare una squisita tagliata, un arrosto, un filetto di maiale…

Un capitolo a parte servirebbe ad elencare i piatti e le ricette con funghi porcini e pomodoro, per non parlare della polenta ai funghi porcini magari con aggiunta di funghi galletti o chiodini, oppure tutti e tre insieme.
I funghi dominano anche tra i contorni, con patate in padella, trifolati, crudi a fettine con insalata, radicchio e porcini.
Insomma, la stagione dei funghi regala grandi soddisfazioni, ma è troppo breve per cui nel nostro locale troverete i Porcini freschi solo in alcuni periodi dell'anno perché nel resto dell'anno dovremmo servirvi quelli congelati e gli amanti dei funghi sanno che non sarebbe la stessa cosa. Per assaggiare e degustare questo meraviglioso prodotto della natura, vi aspettiamo all'Hostaria della Rosa dall'estate fino ad autunno inoltrato.